Tag Archives: Da3esh

L’islamismo dei disastri

Ragazzi osservano la città di Qayyarah in fiamme. 09 novembre 2016. (Foto di Mstyslav Chernov)

di Jamie Allinson da Salvage Magazine

Che cosa indica il termine Stato Islamico? Dal settembre 2014 l’autoproclamato califfato e i suoi seguaci hanno conquistato e poi perso migliaia di chilometri quadrati di territorio siriano e iracheno uccidendo – e in molti casi schiavizzando e torturando – migliaia di persone. Hanno affrontato i bombardamenti di Stati Uniti e Russia, aperto gruppi affiliati in almeno otto paesi e condotto (o rivendicato) almeno settanta attacchi fuori dalla Siria e dall’Iraq. Nella sola estate 2016 l’ISIS, o delle persone che hanno dichiarato essere suoi affiliati, ha attuato diciassette attacchi. È qualitativamente diversa da qualsiasi altra organizzazione terroristica precedente e le forze della reazione islamofoba, non ultimo il nuovo presidente statunitense, non hanno perso tempo per occupare lo spazio che si è così aperto sull’estrema destra. Read more

Adinolfi Akbar!

Cliccalo per allargarlo

Cliccalo per allargarlo

Ecco fatto: L’ISIS, che da mesi annuncia di voler far sventolare la propria bandiera su San Pietro, è finalmente giunto in Italia nella sua declinazione cattolica estremista.

Chiedo perdono in anticipo all’ISIS e al sig. Muqtada al-Sadr (di cui ho utilizzato il corpo per il fotomontaggio) per averli accostati al Popolo della Famiglia e a Mario Adinolfi. Comprenderò ed accetterò ogni fatwa emessa contro di me.

Ecco una piccola rassegna sul terrorismo cristiano nel mondo.